Canada Inglese In evidenza GTA Aggiornamenti di notizie Toronto

Pedoni investiti a Londra: morta una ragazza, 9 feriti

TORONTO – Le sue condizioni sono apparse subito disperate ei tentativi dei medici di salvarle la vita sono stati inutili. La bambina di otto anni investita da un'auto insieme a un gruppo di altre nove persone – per lo più bambini – non ce l'ha fatta martedì sera a Londra. 

Una scena agghiacciante testimoniata da numerosi testimoni: alla guida del veicolo che dopo aver tamponato un'auto è salito sul marciapiede travolgendo come birilli un gruppo di pedoni, c'era una donna di 76 anni.

Erano le 6:45 di martedì sera quando a Riverside Drive si è consumata la tragedia: sei ragazze restano ricoverate in ospedale. L'automobilista, invece, non ha riportato ferite.

Oggi la polizia ha fornito alcuni dettagli sulla dinamica dell'incidente: l'auto al volante di cui era al volante l'anziana donna, arrivata nei pressi di Wonderland Road, ha investito un'auto ferma al semaforo rosso. "Ha poi attraversato l'incrocio, è salita sul marciapiede e si è schiantata prima su un palo, poi su un alberello e ha terminato la sua corsa su un gruppo di pedoni che stavano camminando verso est sul lato nord di Riverside Drive", ha detto ai giornalisti l'agente Sandasha Bough.

Una donna e quattro bambine restano ricoverate in discrete condizioni, mentre le condizioni di un bambino non destano preoccupazione. Un adolescente e altre due ragazze sono state curate in ospedale per lievi ferite, ma da allora sono state dimesse.

Girl Guides of Canada ha confermato che alcune delle vittime fanno parte dell'organizzazione che è la più grande struttura per donne e ragazze del paese. "Girl Guides of Canada è in contatto con volontari locali per fornire tutto il supporto possibile e aiuteremo il servizio di polizia di Londra in ogni modo possibile con le loro indagini", ha affermato il gruppo.

Bough ha detto che non è ancora chiaro cosa abbia causato la perdita di controllo dell'auto del conducente. "Non possiamo ancora parlare di quello che è successo perché c'è un'indagine in corso", ha detto, "ci sono una serie di dichiarazioni che devono ancora essere registrate e gli agenti del nostro centro di gestione del traffico centrale stanno lavorando duramente in relazione a questa indagine. .” Finora, tuttavia, non sono stati effettuati arresti né sono state mosse accuse.

È importante, in questa fase delle indagini, poter raccogliere quante più informazioni e testimonianze possibili per ricostruire quanto accaduto.

Molti residenti della zona che hanno assistito all'incidente hanno detto a CTV News London di essere "scioccati" da ciò che hanno visto. La polizia chiede a chiunque abbia informazioni a riguardo di contattare gli inquirenti. “In questo momento è in corso un'indagine – ha detto Bough – stiamo chiedendo a chiunque fosse in zona di fornirci informazioni se avesse visto qualcosa, se avesse sentito qualcosa, se fosse stato sul posto perché un altro veicolo avrebbe potuto essere colpito al intersezione".

Lascia un Commento


cnmng.ca *** Questo progetto è stato possibile in parte grazie al sostegno finanziario di Canadian Heritage;
che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Corriere.ca

"Il contenuto di questo progetto rappresenta le opinioni degli autori e non rappresenta necessariamente le politiche o le opinioni del Department of Heritage o del governo del Canada"